Contenzioso Tributario e Assistenza Amministrativa

Il clima economico e la crescente cooperazione internazionale nella lotta all’evasione fiscale hanno influenzato in modo significativo gli accertamenti tributari, divenuti più numerosi ma allo stesso tempo più mirati e riguardanti, sempre più di frequente, questioni di fiscalità internazionale. Tra queste, le rettifiche dei prezzi di trasferimento e le contestazioni in tema di operazioni transfrontaliere sono sempre più ricorrenti.

Al fine di affrontare in modo efficace le contestazioni sollevate dagli uffici dell’Amministrazione finanziaria lo Studio si avvale di professionisti che coniugano elevate competenze tecniche di fiscalità nazionale e internazionale e la necessaria sensibilità nella gestione dei rapporti con la pubblica amministrazione.

 

I professionisti dello Studio assistono i principali operatori del mercato nazionale e internazionale in tutti i rapporti con gli uffici dell’Amministrazione finanziaria, affiancandoli durante accessi, ispezioni e verifiche, nella predisposizione di interpelli (tra cui ruling internazionali), nonché nelle procedure amichevoli convenzionali e nelle procedure arbitrali. Lo Studio vanta, inoltre, una consolidata e riconosciuta esperienza nell'assistenza e rappresentanza dei Clienti in tutti i procedimenti giurisdizionali, anche penali, che possono interessare questioni tributarie e, segnatamente, presso le Commissioni tributarie, i Tribunali, la Corte di Cassazione, la Corte Costituzionale, nonché presso la Corte di Giustizia dell’Unione Europea.

 

Lo Studio ha una significativa esperienza in tema di advance pricing agreements (APA) e mutual agreement procedures (MAP) per la clientela internazionale.

 

Lo Studio assiste i Clienti anche nelle transazioni fiscali a latere delle procedure concorsuali.